Osmium-Identification-Code
Info OIC

Info OIC

Owner Change Code (OCC)

Procedure di trasferimento di beni privati

Ogni pezzo di osmio è certificato prima della consegna e in questo processo riceve un Osmium Identification Code che fa riferimento alla superficie con la scansione.

Tutti i dati, che includono anche misure e pesi, sono memorizzati nel database internazionale dell'osmio. Sono disponibili per identificare nuovamente l'osmio, ma anche per trovare il proprietario di un pezzo o per dimostrare e confermare la proprietà per conto di un proprietario.

Per questo motivo, ma non è necessario, tutti i dati personali del proprietario con i dati di riferimento del pezzo di osmio possono essere memorizzati nel database. Questi dati non sono visibili pubblicamente quando viene chiamato il codice di identificazione dell'osmio. Sono disponibili per l'istituto quando si cerca un proprietario, ad esempio, perché il prodotto deve essere in vendita e il proprietario deve ricevere un'offerta di acquisto.

 

Messaggi di stato sulla posizione dell'osmio

In generale, un certo numero di stati sono memorizzati anche nel database per l'osmio, che sono importanti nel processo di trasferimento della proprietà. Oltre ai dati del proprietario che possiede il pezzo, questi sono anche i dati del proprietario che attualmente tiene il pezzo tra le mani. Un proprietario può essere un intermediario o una società che deve elaborare l'osmio per conto dell'azienda.

Inoltre, è possibile memorizzare lo stato di un pezzo di osmio. Ad esempio, imballato, disimballato, in spedizione, assicurato, sdoganato. Per le merci in spedizione, il numero di tracciamento della merce può essere memorizzato. Può essere spedito dal sistema, se lo si desidera, al nuovo proprietario o proprietario in modo che possa tracciare la posizione delle merci su Internet.

 

Owner Change Code «OCC»

In alcuni casi, potrebbe essere necessario che i proprietari o i proprietari cambino e debbano essere memorizzati nel database. Per questi casi, l'OCC viene emesso con ogni pezzo di osmio. Questo è il codice Owner Change Code. Si compone da sei cifre, è composto da numeri e lettere e può essere inserito una sola volta se il proprietario cambia. Di conseguenza, l'OCC scade. Il nuovo proprietario riceve un nuovo OCC. Tuttavia, i proprietari possono anche essere cambiati più volte con l'OCC.  

Un OCC non viene emesso soltanto quando un proprietario non viene registrato nel database. Questo viene fatto al momento della vendita o successivamente su richiesta del cliente nel database osmio. Se un pezzo viene venduto e se la proprietà o il possesso devono essere registrati, l'attuale proprietario deve dimostrare la proprietà.

Caso 1: Un proprietario vuole dare i beni dalla sua mano e rimanere di loro proprietà. In questo caso, apre la voce del database del suo pezzo con l'OCC e modifica i dati del proprietario. Ciò può essere particolarmente utile se le merci sono conservate altrove, ad esempio presso una banca nella cassetta di sicurezza. Lo stato della spedizione può essere inserito anche da qualsiasi privato. In questo modo, una vendita tra privati può essere fatta altrettanto sicura e facile come acquistare da un istituto di osmio o da un grossista. I dati originali dell'ex proprietario vengono sempre memorizzati e non vengono mai persi. Quindi, il percorso di un pezzo di osmio è anche comprensibile nella sua storia, se lo si desidera. Il prerequisito per questo è che ogni proprietario si preoccupi di documentare le modifiche di stato in modo coerente.

Caso 2: Un proprietario vuole vendere un pezzo di osmio da privato a privato. È importante che i proprietari documentino accuratamente i tempi del precedente trasferimento di proprietà. Ciò facilita il chiarimento delle implicazioni fiscali della vendita, in particolare le richieste di esenzione dall'imposta sulle plusvalenze (a seconda della legislazione applicabile). È quindi importante documentare le modifiche che interessano il proprietario direttamente al momento della vendita. Le informazioni che possono essere memorizzate su richiesta includono informazioni personali del nuovo proprietario (nome, paese, indirizzo, numero di telefono e indirizzo e-mail) e il prezzo. L'istituto Osmium locale può fornire queste informazioni su richiesta, ad esempio per supportare la comunicazione con le autorità fiscali.

Il proprietario viene cambiato dall'attuale proprietario, dopo aver ricevuto il denaro e consegnato la merce su Internet, accedendo al pezzo di osmio su questo sito Web e inserendo il suo OCC. Ora deve prima inserire e controllare i dati del nuovo proprietario e, soprattutto, inserire l'indirizzo e-mail del nuovo proprietario. Allo stesso tempo, il nuovo proprietario può essere registrato. Di norma, in caso di trasferimento di proprietà, questo è anche il nuovo proprietario. Tuttavia, può anche accadere che la merce sia attualmente nelle mani di un intermediario o di un gioielliere, che viene quindi registrato come l'attuale proprietario.

Dal momento dell'attivazione dell'OCC mediante il trasferimento della proprietà, l'ex proprietario non ha più la possibilità di disporre delle registrazioni del proprietario. Il nuovo proprietario riceve un nuovo OCC dal sistema e ora può commettere autonomamente errori o modifiche nella registrazione della proprietà e cambiare il proprietario. Tuttavia, il nome del nuovo proprietario non può essere modificato a meno che un nuovo proprietario non prenda effettivamente il posto del vecchio proprietario. Ad esempio, il proprietario può cambiare il suo indirizzo, ma non il suo nome. Nel caso del matrimonio o dell'eredità, viene avviato un processo di transizione, che inizia con una richiesta diretta all'Istituto Osmium. La prova del cambio di nome o dell'eredità deve essere fornita al fine di modificare il nome del proprietario. Il cambio di nome definitivo può essere autorizzato solo dall’Istituto Osmium locale .      

 

Inoltre, può verificarsi quanto segue che le merci devono essere ricertificate: 

Caso 1: Uno storno è stato cancellato e sono stati creati diversi pezzi, che ora devono essere rivenduti. Queste merci vengono inviate all'istituto, cancellate dal vecchio codice, contrassegnate come merci ramificate e reintrodotte con due o più nuovi codici identificativi dell'osmio. Tuttavia, l'origine dei frammenti è ancora chiaramente verificabile e memorizzata nella storia dei pezzi. Le merci senza codice possono essere ricertificate se provengono dai primi giorni del commercio dell'osmio. Possono anche essere ricertificati se la scansione deve essere migliorata o il pezzo non può essere trovato nel database ma è chiaramente osmio cristallino.

Caso 2: I gioielli erano fatti da uno o più pezzi di osmio. In questo caso, il processore invia una foto ad alta risoluzione dell'intero gioiello su cui le superfici dell'osmio devono essere chiaramente visibili all'istituto di osmio del suo paese. Devono essere indicati i codici dei singoli pezzi e la loro disposizione nel gioiello. Una fusione dei codici viene ora effettuata contro un piccolo robot di elaborazione. Questo nuovo OIC sarà memorizzato nel database dell'osmio insieme al nome completo, al paese di residenza, all'indirizzo, al numero di telefono e all'indirizzo e-mail del proprietario, del proprietario e del gioielliere. Da questi dati, vengono prodotti certificati anche per i gioielli. Quando l'osmio viene rimosso dai gioielli, il vecchio codice viene depositato di nuovo e il pezzo, se non è danneggiato, può essere venduto di nuovo in modo indipendente.

Spostamento del codice Osmium nei gioielli

Se diversi pezzi di osmio vengono fusi in un gioiello comune, è necessario assegnare un nuovo codice per l'intero lavoro.

Questo lavoro viene solitamente eseguito da un gioielliere. Il gioielliere riceve i singoli pezzi da un cliente. Il cliente entra nel gioielliere come proprietario temporaneo per mezzo dell'OCC, ma rimane il proprietario.

Il gioielliere può ora inserire più pezzi insieme all'OCC del cliente, che successivamente riceve il proprio OIC e OCC!

Questo nuovo pezzo include ovviamente anche altri materiali, tra cui platino, oro, diamanti o palladio, motivo per cui i gioiellieri possono anche inserire il proprio prezzo di vendita qui. Il risultato è un codice superordinato che si applica al gioiello e contiene tutti gli altri pezzi di osmio integrati.

Proprietario

Definizioni di proprietà e possesso:

Il proprietario è la persona o l'istituzione che detiene attualmente la merce, ma ne è entrato in possesso solo tramite consegna. Il proprietario detiene la merce solo temporaneamente per la lavorazione, lo stoccaggio o la vendita.

Al contrario, il proprietario è la persona o l'istituzione che detiene tutti i diritti sul materiale e sull’eventuale rimanenza. Il proprietario ha acquistato e pagato la merce. Di solito, egli è anche il proprietario o può rendere proprietari terze parti e scambiare il possesso.

 

Cosa puoi fare ora:

  1. 1.Puoi cambiare il proprietario della tua merce in qualsiasi momento. Se consegni la merce a un broker o a una manifattura, puoi inserirla nella banca dati e modificarla in qualsiasi momento. Poiché il proprietario può cambiare in qualsiasi momento, qui è possibile apportare diverse modifiche. Se la merce fosse non soltanto in tuo possesso, ma anche di tua proprietà, ti preghiamo di registrarti anche come proprietario. 

  1. 2.Quando la merce viene venduta a un altro proprietario, questa può essere sovrascritta una volta e in modo irreversibile. Così facendo, il codice Owner-Change diventerà non valido. Il nuovo proprietario riceve il nuovo codice sull'indirizzo email inserita. Se non sei sicuro, utilizza la nostra hotline: +49 (89) 744 88 88 88. 

Si prega di notare che al di sotto dei periodi per l'esenzione fiscale a seconda del singolo paese, potrebbero applicarsi imposte sul profitto di vendita del vostro osmio. Ti chiediamo di segnalare i relativi guadagni all'ufficio delle imposte competente.

Processo di certificazione

Tutti i nostri prodotti Osmium sono sottoposti a un processo dettagliato di test di certificazione e vengono consegnati insieme a un certificato di autenticità rilasciato dall'Istituto Osmium-Institut zur Inverkehrbringung und Zertifizierung von Osmium GmbH, con sede centrale a Baierbrunn.

L'osmio viene cristallizzato esclusivamente in Svizzera. La consegna iniziale viene sempre portata in Germania e sottoposta quindi a un attento esame da parte dell'Istituto Osmium, in base al quale a ogni pezzo di osmio viene assegnato un certificato. Ciascun contiene un codice assegnato in modo univoco, chiamato Osmium Identification Code (OIC).

L'OIC contiene una combinazione di lettere e numeri, ad esempio K — LM3D — T93G ed è strutturato come segue: la prima lettera fa riferimento al codice articolo (K sta ad esempio per disco), mentre il resto delle cifre viene generato in modo casuale dal sistema.

Le parti coinvolte nel commercio di osmio, come autorità doganali, gioiellieri, grossisti e privati, utilizzano il codice identificativo dell'osmio per verificare i certificati forniti. Allo stesso tempo, l'accesso online al certificato è reso possibile in qualsiasi momento. Il certificato può essere visualizzato direttamente online e scaricato in formato PDF. Informazioni come dimensioni, peso, prezzo e foto ad alta risoluzione possono essere visualizzate solo inserendo il codice corretto.

L'OIC garantisce quindi il rispetto dei requisiti di sicurezza sia dei venditori che degli acquirenti: i venditori hanno un prezzo di vendita ragionevole, mentre gli acquirenti possono essere sicuri di ottenere vero osmio certificato.

Processo in sede di vendita Osmium

La caratteristica più importante è la messa in vendita. Se in generale vuoi vendere il tuo osmio, potrai utilizzare l'OCC per indicare la tua intenzione alla vendita, spuntando una semplice casella.

Se il tuo codice viene poi cercato in rete da un cliente, riceve l'informazione che desideri una vendita. Possono quindi essere contattati in modo anonimo dalla persona interessata tramite lo strumento.

Un effetto collaterale piacevole è l’essere messi in lista tra i partner commerciali degli istituti Osmio, che possono consultare in rete tutti quei pezzi di osmio messi a disposizione da privati.

 
© 2022
Fenster schließen
Info OIC